"Per trovare la verità, avremo bisogno di navigare nei labirinti delle aree oscure della nostra stessa anima."

—Jill Loree

Guida per la crescita spirituale

fenesse®- pronunciato "finezza" - offre un nuovo approccio agli insegnamenti spirituali senza tempo, mostrandoci come riparare le nostre ferite più profonde e riportarci alla completezza.

Quindi andiamo. È tempo di muoversi senza paura attraverso qualunque cosa stia bloccando la nostra luce. Facciamo questo lavoro; illuminiamo questo mondo.

Andiamo!

Sentirsi persi? Ecco come ritrovare te stesso

Momento della lettura: 11 verbale

Prima o poi, la maggior parte di noi si è sentita persa. Cosa facciamo allora? In genere, ci sforziamo di più. Ma troppo spesso diventiamo solo più impantanati nell'oscurità. Quello che ci manca davvero è la nostra luce interiore. E ciò di cui abbiamo bisogno per trovarlo, per trovare te stesso, davvero, è una mappa. Ecco quindi una semplice mappa che mostra la struttura di base della terra della psiche umana.

Share

Tenere la luce: un'altra prospettiva

Momento della lettura: 5 verbale

In superficie, può sembrare che ci siano tante prospettive in questo mondo quante sono le persone. Ma se scaviamo un po' più a fondo, troveremo i denominatori comuni. E una delle convinzioni comuni che tutti noi abbiamo nel nostro Sé Inferiore è l'idea che "sono io contro l'altro". Questo, tuttavia, non si allinea con la verità del nostro essere.

Share
Vivere dal lato buono della vita.

Vivere dal lato buono della vita

Momento della lettura: 8 verbale

Eoni fa, molto prima dell'inizio del tempo, accadde qualcosa di brutto. E in poche parole, gli esseri umani - che all'epoca erano esseri spirituali - si sono messi nei guai. La nostra punizione era un po 'come essere mandati nella nostra stanza. In questo caso, siamo stati mandati nell'oscurità. Il che solleva almeno due domande: cosa abbiamo fatto di così sbagliato? E chi ha inflitto questa terribile punizione?

Share
isolamento all'unione

Dopo l'isolamento: avvicinarsi alla grande transizione

Momento della lettura: 12 verbale

Il grande desiderio di tutta l'umanità è partecipare alla vita che segue dopo attraversando questa transizione. Nel frattempo, nella nostra ignoranza, combattiamo questa transizione. Tuttavia, il desiderio rimane sempre. Perché lo stato di unione è lo stato naturale di tutte le creature di Dio. E in quello stato non c'è più solitudine.

Allo stato attuale, tuttavia, molti di noi si sentono ancora essenzialmente soli. In questo stato di isolamento, il meglio che possiamo sperare è la sensazione che gli altri siano nella nostra stessa barca. Anche gli altri si sentono completamente soli. Ma non è affatto così che si sente veramente il nuovo stato.

Share